fbpx
Estero Politica

JOE BIDEN HA GIURATO

E alla fine il 20 gennaio è arrivato, Joe Biden e Kamala Harris hanno prestato giuramento e si sono insediati alla Casa Bianca. Gli Stati Uniti hanno il nuovo Presidente.

Tutti i siti d’informazione e le TV in Italia e nel mondo parlano del nuovo Presidente USA, il secondo Cattolico dopo John Fitzgerald Kennedy.

È stata sicuramente una cerimonia completamente diversa da tutte le altre. In rispetto delle misure Anti-Covid non era presente la marea di folla abituale, anche per le misure antisommossa prese visti gli avvenimenti di Capitol Hill della scorsa settimana. Si può definire certamente una cerimonia Blindata.

È stata diversa per l’assenza dei coniugi Trump che non hanno presenziato – come da tradizione – all’insediamento del nuovo Presidente e della sua Vice. Apprendiamo che sono volati in Florida e che l’ormai ex-presidente ha rilasciato dichiarazioni in cui intende tornare sulla scena politica.

È stata diversa perché il neoeletto Presidente ha fatto cominciare la cerimonia con un minuto di silenzio in commemorazione delle vittime della pandemia Covid.

Poi tutto si è svolto come da procedura, con Lady Gaga che ha intonato l’inno americano (facendo venire i brividi), Jennifer Lopez ha cantato “This Land is your Land” e con un appello finale in spagnolo e poi è toccata la volta al Presidente Biden.

In questo primo discorso da Presidente si è toccata con mano la discontinuità col suo predecessore.

Ecco alcuni punti del suo discorso e i primi decreti firmati:

  • Sarò il presidente di tutti. Uniti contro il virus. E vinceremo il suprematismo bianco;
  • Promette di essere il presidente di tutti gli americani, di proteggere la Costituzione e difendere la democraziae l’America chiedendo unione e coesione a tutti…democratici e repubblicani;
  • Obbligo di Mascherina per i prossimi 100 giorni;
  • Rientro degli USA negli accordi di Parigi sul clima;
  • Stop alla revoca sul diritto di ingresso ai musulmani negli USA;
  • ….e altro. In Totale sono 17 i decreti firmati.

Ci sembra opportuno ricordare anche che Biden godrà di una maggioranza forte in quanto i Democratici godranno della Maggioranza sia alla Camera che al Senato.

E’ finita l’era del AMERICA FIRST!