fbpx
Comunicazioni Generico Salute

18 MARZO 2021 – PRIMA GIORNATA NAZIONALE VITTIME DEL COVID

Oggi iniziamo così, con questo video preso da Youtube al link https://www.youtube.com/watch?v=Yin3ND6I-C4 in memoria delle Vittime del Covid.

Ieri 17 marzo è stato approvato all’unanimità dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato il DDL che crea e istituisce la Giornata Nazionale Vittime del Covid, che si celebrerà ogni anno il 18 MARZO.

I numeri di questa Pandemia alla data di ieri 17 marzo 2021:

  • 281.810 il numero di persone contagiati con il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti);
  • 432 vittimeda febbraio 2020;
  • 639.370 le persone guarite o dimesse;
  • 008 gli attualmente positivi.

Numeri terrificanti! Ci saranno oggi commemorazioni in tante città italiane, forse le più toccanti in quella Bergamo che è stata la città che ha subito il colpo più duro da questo Virus. Anche il Presidente del Consiglio Draghi parteciperà alla Commemorazione a Bergamo.

La Presidenza del Consiglio ha inoltre richiesto l’esposizione delle Bandiere Italiane ed Europee a mezz’asta su tutti gli edifici pubblici, mentre il Presidente dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ha chiesto a tutti i Sindaci Italiani un minuto di Silenzio davanti la Bandiera Italiana.

Perché proprio il 18 Marzo?

È la data in cui tutta l’Italia (e anche oltre i nostri confini) ha visto la colonna dei camion militari dell’Esercito che uscivano dalla città, trasportando le centinaia di bare dei defunti in attesa di sepoltura, per portare altrove per la cremazione e la sepoltura. I cimiteri Bergamaschi non riuscivano più ad accogliere i propri defunti.

Immagini Strazianti, un Silenzio Assordante! Quelle immagini delle lunghe file di Camion in marcia funebre, rimarranno stampate nella mente, nella memoria di chi ha vissuto questo anno orribile.

Ecco perché il 18 Marzo. Per ricordare…per non dimenticare quelle immagini. Per non dimenticare quelle lacrime.

Saranno 2 le Cerimonie cui presenzierà il Presidente Draghi. Dal sito Istituzionale del Governo Italiano al link https://www.governo.it/it/articolo/draghi-bergamo-la-giornata-nazionale-memoria-delle-vittime-dellepidemia-da-coronavirus ecco il breve comunicato stampa:

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, giovedì 18 marzo partecipa a Bergamo alla Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus.
Alle ore 11.00 verrà deposta una corona di fiori al Cimitero monumentale della città. Alle ore 11.15, al Parco Martin Lutero alla Trucca, si svolgerà l’inaugurazione del Bosco della Memoria con la cerimonia per la messa a dimora dei primi 100 alberi. Durante la commemorazione sono previsti saluti e interventi istituzionali.

A causa della situazione epidemiologica e nel rispetto delle norme anti Covid, le immagini della commemorazione saranno messe a disposizione dalla Rai e sui canali ufficiali della Presidenza del Consiglio.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.