fbpx
Territorio

LA VALLE DELLA CAFFARELLA, SPECCHIO DELLA STORIA DI ROMA

Zone Rosse, Arancioni, Gialle….. i divieti (giusti) posti dai vari DPCM, dal CTS etc. fanno salire la voglia di evadere, di uscire, di aria fresca, di ossigeno.

E con questa voglia addosso, girovagando su Internet, ci si imbatte su una proposta di escursione all’aria aperta da fare a Roma, dentro i confini comunali e adatta A TUTTI.

Al link http://www.viagginaturaecultura.it/scheda.php?id=2709 troviamo i dettagli per una bella escursione al Parco della Caffarella.

Un viaggio a metà fra la Natura e la Storia dentro Roma.

La Valle della Caffarella, sita fra la Via Latina e la Via Appia, è parte integrante della Storia di Roma, Luogo di incontro per i popoli che arrivavano da fuori le mura. Si percorre un percorso come detto ricco di Storia (con tutti i reperti storici presenti) e Natura.

Il Programma prevede una partenza da Largo P. Tacchi Venturi per immersione nel cuore del Parco della Caffarella.

Immersi nella natura si incontreranno tante testimonianze archeologiche:

  • Cisterne romane,
  • Tombe monumentali riutilizzate in epoca tardoantica,
  • Splendidi casali costruiti inglobando strutture medievali,
  • Tombe di famiglie aristocratiche.

A questo punto non resta che cliccare il link http://www.viagginaturaecultura.it/scheda.php?id=2709 per leggere tutte le info necessarie per partecipare a quella che sarà una meravigliosa giornata.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.